Come funziona il lotto

Come funziona il lotto

Il lotto è un gioco simile alla lotteria, accessibile – sia online che offline – unicamente agli individui maggiorenni, a fronte della presentazione del proprio codice fiscale. La meccanica si basa sull’estrazione di cinque numeri alla volta, compresi tra 1 e 90, puntati in corrispondenza di una delle dieci ruote di estrazione elencate qui di seguito in ordine alfabetico e abbinate tradizionalmente ai capoluoghi principali del nostro Paese, ovvero : Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia, oltre alla Ruota Nazionale.

Il gioco del lotto: regole e funzionamento

Il lotto ha regole ben precise alle quali attenersi. Prima tra tutte l’indicazione che i numeri scelti personalmente possano essere giocati su una o più ruote e sulla Ruota Nazionale. In alternativa, è possibile prediligere la ruota Tutte per escludere quella Nazionale.
Ogni giocatore può indicare fino a 10 numeri per una singola ruota o per più ruote, prevedendo che venga estratto un numero o le diverse combinazioni: ambo per due numeri, terno per tre numeri, quaterna per quattro e cinquina per cinque numeri. Ecco schematizzati i possibili risultati:

  • 1 numero estratto
  • 2 numeri: ambo o ambetto
  • 3 numeri: terno
  • 4 numeri: quaterna
  • 5 numeri: cinquina

Per ogni combinazione giocata deve essere attribuito un importo: la giocata minima per una schedina è di 1 euro, mentre la massima di 200 euro. Il montepremi massimo per ogni schedina giocata è di ben 6 milioni di euro: una cifra da capogiro. E’ bene specificare che i termini e le modalità di riscossione delle vincite hanno modalità differenti, variabili a seconda all’importo aggiudicato.

Lotto: abbonamenti, sistemi e combinazioni

Oltre alla dinamica basilare riguardante la scelta dei numeri, la loro quantità e e ruote abbinate ad essi, vi sono ulteriori varianti molto popolari per personalizzare la propria giocata.

La prima è la ripetizione della giocata stessa, attraverso la selezione di una finestrella finalizzata a candidare gli stessi numeri e la stessa logica scelta per concorsi consecutivi. In questo caso, si parla di abbonamento. Se invece si decide di ripetere la medesima giocata per lo stesso concorso, si parla allora di giocata multipla.

Un’alternativa molto utilizzata è quella del sistema e delle combinazioni di numeri pre-definiti, questa in particolare è un’opzione molto utilizzata dai giocatori di tutta Italia, in quanto richiede pochissimo ingegno ed è soprattutto adatta a chi non è molto esperto.

Giocate ed estrazioni: quando?

Grazie ad internet, non è più indispensabile recarsi in ricevitoria a giocare la propria schedina. Per giocare al lotto è possibile infatti recarsi nei punti vendita dedicati oppure collegarsi al portale online. Le modalità e le regole non variano a seconda del canale scelto.

Se si sceglie la modalità tradizionale, dunque, è necessario recarsi in una ricevitoria autorizzata per giocare la classica schedina. Qualora si prediliga la comodità è possibile invece collegarsi al sito di Lottomatica o sull’App My Lotteries.

Le giocate online sono possibili tutti i giorni 24 ore su 24 con un grande vantaggio di tempo rispetto ai vincoli dei punti gioco tradizionali. Solo nei giorni in cui avvengono le estrazioni, il tempo a disposizione è ridotto e si interrompe per un breve intervallo alle 19.30 circa, per riaprire dopo un’ora dalla conclusione delle operazioni di estrazione, dunque all’incirca verso le 21.30.

Il gioco del lotto e la tradizione nazional popolare

Il gioco del lotto fa parte integrante della nostra tradizione, più o meno radicata a seconda delle regioni della nostra penisola è avvolto da credenze popolari e riti scaramantici. Sono infatti numerose le pubblicazioni riguardanti il significato dei numeri e l’interpretazione dei sogni, volta a fornire numeri vincenti da puntare. L’aspetto ludico, creativo e di grande condivisione di questo gioco ha permesso ad esso di attraversare il tempo e arrivare a noi innovandosi, evolvendosi ed adattandosi alle logiche tecnologiche del web, dove ha trovato un riscontro incredibile, rimanendo al passo con i tempi e offrendo un servizio strutturato, semplice e intuitivo.

Nel tempo, infine, si è scelto di sensibilizzare il pubblico ad una pratica responsabile, ridefinendo il target con maggiore attenzione e richiedendo un documento di attestazione della maggiore età.

Redazione

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x